Istituto
> Organigramma > Servizio Informatico

UOC Servizio Informatico Aziendale (SIA)

All’interno di una moderna struttura ospedaliera la componente informatica ha assunto negli anni una valenza tanto strategica quando nascosta divenendo nel tempo un vero e proprio sistema nervoso che deve essere posto al servizio dell’efficienza e dell’efficacia del processo di diagnosi e cura che ne caratterizza le attività, così come di ogni funzione che concorre a tale scopo.

Una delle principali sfide che ci si trova ad affrontare è quella di far diventare il semplice dato, sia esso un insieme di numeri, un documento clinico o delle immagini, una informazione al servizio dell’operatore sanitario nell’esercizio della propria attività ospedaliera con il fine di agevolarla e migliorarla sotto ogni profilo.

In un tale contesto potremmo quindi definire la mission del SIA come “fornire un’informazione accessibile, completa e corretta al momento giusto e presentata nel modo migliore” .

Diventa quindi indispensabile lavorare al fianco dei colleghi per comprenderne i bisogni e divenire parte integrante della strategia aziendale, contribuendo alla definizione dei processi operativi e supportandone lo sviluppo e l’attività con lo scopo di sfruttare al meglio il patrimonio di informazioni disponibile che ogni giorno viene arricchito di nuovi elementi.

Tutto ciò è ancora più vero in una realtà come quella della Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Carlo Besta, dove l’attività sanitaria è accompagnata da una produzione scientifica di assoluto primo piano e valore internazionale alla quale deve essere fornito il massimo supporto.

In questo contesto è quindi necessario operare a stretto contatto con le Direzioni Generale, Scientifica, Sanitaria ed Amministrativa nel delineare un piano di sviluppo evolutivo che permetta di conciliare le differenti esigenze in un’ottica di costante razionalizzazione delle risorse disponibili, nei confronti delle quali le risposte fornite dal SIA devono conciliare efficacia ed efficienza.

Diventa indispensabile che l’intera catena del valore interna al SIA operi in questa direzione, allo scopo di garantire che tutte le componenti Hardware, Software e di Comunicazione gestite dall’Unità Operativa evolvano e vengano sviluppate armonicamente all’interno di un quadro definito e coerente con gli obiettivi aziendali, regionali e nazionali, garantendo contestualmente il loro continuo monitoraggio ed i necessari flussi di rendicontazione previsti ai vari livelli e verso tutti i soggetti istituzionali.

In questo quadro le collaborazioni con le Università quali quelle con il Ce.Ris.Ma.S. dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il Cergas della Bocconi o gli Osservatori del Politecnico di Milano, l’Azienda Ospedaliera “Ospedale Niguarda Cà Granda” per il Medical Tutorial (portale clinico-epidemiologico-scientifico) , Lombardia Informatica nell’ambito del progetto CRS-SISS rappresentano solo alcuni degli esempi di un panorama dinamico ed in continua evoluzione.

Infine nuovi progetti interni si inseriranno nel solco di quanto indicato con l’obiettivo di accrescere il patrimonio informativo aziendale incrementando il livello di copertura funzionale e la pervasività dei sistemi nelle diverse aree operative della Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Carlo Besta.

Approfondimenti

Staff

Domenico Nilo Mazza – Direttore

Andrea Migliaro
Paloma Callori
Fulvio Croci
Mario Mambretti
 

Contatti

tel. 02 2394 2906
fax 02 2394 2410
e-mail servizio.informatico@istituto-besta.it

Accesso veloce Documenti scaricabili
Essere Paziente al "Besta"
Devolvi il 5x100 al Besta

Ricerca, clinica, formazione e didattica