Quarta giornata nazionale della Psiconcologia - La paura della recidiva: sfidare l'incertezza

24 settembre

Quarta giornata nazionale della Psiconcologia - La paura della recidiva: sfidare l'incertezza

Responsabile Scientifico: Dr.ssa Laura Fariselli

 

Paura, recidiva, incertezza.

Nell’ambito della Quarta Giornata Nazionale della Psico-Oncologia affronteremo la paura della recidiva. Parleremo delle paure nel bambino, nell’adolescente, nell’adulto e nell’operatore. Ma non solo paure… Ci piace invitarVi a questo momento di confronto iniziando dalle parole di una nostra cara paziente.

Quando qualcuno mi dice che parlo troppo della mia malattia scatta dentro me la pulsione a parlarne anche di più e a qualcuno anche in faccia: i miei medici dicono che faccio bene, che sono un caso raro di chi sa di essere grave, ma vive con "spensieratezza" il cancro metastatico e le sue recidive. Continuo a sviluppare pensieri positivi e fare esercizi di sorrisi...

Prima di partire per l'ultimo trattamento, all'alba, mi sono fatta portare da mamma a salutare il mare, "tutta vita" per me e lei che mi vede sana. Oramai cominciano a diminuire i pro e a crescere i contro. Il mio obiettivo non è mai stato salvare me, ora sempre più è aiutare la scienza. È un credo! Perché persone che lasciano un segno indelebile e aiutano anche se solo con il proprio esempio come superare gli ostacoli della vita non hanno vissuto invano.

L'anima vive! #PubblicitàProgresso

Adina

 

Destinatari: Tutte le Professioni

 

Numero massimo di partecipanti: 50

 

Sede: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta c/o Biblioteca Scientifica - Via G.Celoria, 11 – Milano

 

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web
Ultimo aggiornamento: 02/09/2019