Besta Neurosim Center

 

Per anni la Fondazione IRCCS Istituto Neurologico "Carlo Besta" ha scelto di affrontare la questione della sicurezza del paziente importando alcuni protocolli direttamente dal mondo dell’aviazione. È in questo programma che, fin dalla sua fondazione nel 2015, il Besta Neurosim Center (BNSC) si propone di indentificare e studiare nuovi e rivoluzionari metodi di formazione del neurochirurgo, con l’obiettivo di ottenere prestazioni di eccellenza in neurochirurgia e aumentare al massimo la sicurezza dei nostri pazienti.

 

Attualmente il BNSC è il primo e il più tecnologicamente avanzato centro di simulazione neurochirurgica in Europa. Grazie ai più moderni e avanzati simulatori in realtà virtuale tridimensionale dotati di feedback aptico e tattile, le procedure e gli interventi neurochirurgici sono ricreati al fine di consentire la simulazione di casi e un più rapido apprendimento da parte dei giovani neurochirurghi. Analogamente a quello che i piloti aerei già fanno, i giovani neurochirurghi possono imparare la professione, senza esporre i pazienti ad alcun rischio derivante dall’inesperienza. Come in aviazione, grazie ai simulatori possiamo anche valutare periodicamente le capacità tecniche degli operatori, per garantire il mantenimento dei privilegi clinici e chirurgici degli operatori.

 

I visualizzatori anatomici 3D e i pianificatori chirurgici disponibili presso il BNSC vengono impiegati anche per migliorare la comunicazione tra medico e paziente nella presentazione dei rischi operatori al momento del consenso informato preoperatorio. Abbiamo dimostrato che questo migliora significativamente la comprensione del paziente del razionale di un intervento, i benefici attesi e i possibili rischi, senza aumentare l’ansia (Studio SPLICE).

 

I pazienti da noi operati vengono studiati prima sulle nostre piattaforme 3D in realtà virtuale per studiare e ripassare i casi da operare prima di andare in sala operatoria, come un direttore d’orchestra farebbe la prova generale prima di un concerto. Questo aumenta la tranquillità del neurochirurgo, la comprensione dell’anatomia chirurgica e facilita il trasferimento di conoscenze tra chirurghi esperti e giovani chirurghi o specializzandi. Questo vale in neurochirurgia oncologica (Studio STARS), in neurochirurgia vascolare (Stars CASCADE) e per la chirurgia del basicranio (Stars CT-Made).

 

Da anni il BNSC collabora con la Società di Italiana di Neurochirurgia (SiNch) e la Società Europea di Neurochirurgia (EANS) oltre che con Università Internazionali per lo svolgimento di sessioni di simulazione nell’ambito di Corsi di formazione per giovani neurochirurghi Italiani, Europei e da molti altri paesi del mondo. Recentemente il BNSC ha accolto quasi 80 specializzandi provenienti da tutto il mondo nell’ambito del progetto PASSION, uno studio che ha misurato quanto un training intensivo neurochirurgo con simulatori 3D in realtà virtuale, anche solo con un’esposizione breve, migliori significativamente le loro abilità chirurgiche e aumenti la loro confidenza.

 

Nel 2020 il BNSC ha ricevuto l’importante riconoscimento da parte della Commissione Europea nell’ambito del percorso Knowledge Alliances Erasmus+ con il finanziamento di un 1 milione di Euro per svolgere uno studio triennale con la partecipazione dei dieci migliori centri di neurochirurgia d’Europa (AENEID - Academy for European Neurosurgical Excellence through Innovation and Diversity) con l’obiettivo di costruire un nuovo paradigma nel percorso di formazione dei giovani neurochirurghi europei. Grazie all’integrazione di formazione tecnica di alto livello con l’impiego della simulazione e della dissezione cadaverica - oltre che all’insegnamento di soft-skills come comunicazione, ascolto attivo e empatia - gli specializzandi in neurochirurgia d’Europa riceveranno un training migliore e standardizzato.

 

Studi del Besta NeuroSim Center

  • Educazione e Formazione
    • Specializzandi in neurochirurgia internazionali
  1. Training Courses (EANS Trainees)
  2. Cranial Simulation Sessions: Sofia Febbraio 2016 (EANS Training course), Vilnius Gennaio 2017 (EANS Training course), Venezia Ottobre 2017 (EANS).
  3. ABC Course Mi-Ge, (Milan - Geneve dissezione di cadavere + sessioni di simulazione nato da una collaborazione tra il Besta NeuroSim e l’università di Ginevra), Gennaio 2019 e Gennaio 2020
  • Ricerca
    • SPLICE (Surgical Planning and Informed Consent)
    • STARS (Surgical Theater for advanced rehearsal and surgical performance)
    • STARS - CASCADE (STARS - Cerebral Aneurysms Simulation, Clipping, and Debriefing)
    • EVD placement: a European survey (simulation vs. real OR): Specializzandi, fellows, e giovani neurochirurghi
    • PASSION Resident (Psychological assessment and skills training by simulation in neurosurgery)
    • AENEID (Academy for European Neurosurgical Excellence through Innovation and Diversity)

 

Direttore: Francesco DiMeco

 

Direzione Scientifica: Alessandro Perin

 

Per informazioni

tel. 02 2394.2180 - elizabeth.garrison@istituto-besta.it

 

Visita il sito dedicato: Besta Neurosim Center

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)