Nucleo di Valutazione

Il Nucleo di Valutazione (NVP) è istituito ai sensi e per gli effetti dei D. Lgs. n. 150/2009 e sulla base delle indicazioni della Deliberazione della Giunta della Regione Lombardia n° X/5539 del 02/08/2016 ad oggetto: “linee guida per i nuclei di valutazione delle performance/prestazioni degli enti sanitari”.

E’ un organo collegiale dotato di autonomia organizzativa ed operativa rispetto ad ogni altra struttura della Fondazione, viene nominato con apposito e motivato atto deliberativo dal Direttore Generale previo nulla osta dell’Organismo Indipendente di Valutazione delle Performance (OIV) regionale. L’incarico ha durata triennale, rinnovabile una sola volta.

Il NVP è composto da tre membri di cui uno appartenente al personale della Giunta Regionale. Uno dei tre componenti assume la funzione di Presidente.

Il NVP, convocato dal Presidente del nucleo stesso, si riunisce di norma mensilmente e ogni qualvolta sia necessario assolvere specifici obblighi o rispettare scadenze istituzionali.

Funzioni:

• verifica il rispetto del principio del merito e il funzionamento complessivo del sistema di valutazione della performance organizzativa e aziendale;

• verifica l’effettiva e corretta identificazione delle performance perseguite dall’ente di appartenenza, attraverso la definizione di obiettivi, indicatori e target, in coerenza con il sistema di programmazione regionale;

• verifica l’attribuzione degli obiettivi assegnati ai dirigenti e al personale del comparto;

• valuta la correttezza della misurazione del grado di raggiungimento delle performance;

• valuta la correttezza della valutazione delle performance individuali del personale secondo i principi di merito ed equità;

• verifica la valutazione delle attività dei dipendenti del comparto titolari di posizioni organizzative o incarichi di coordinamento;

• assicura il coordinamento e lo scambio di informazioni con l’Organismo Indipendente di Valutazione regionale;

• verifica la correttezza delle applicazioni contrattuali, limitatamente agli istituti rimessi alle attribuzioni del Nucleo di Valutazione;

• verifica l’esecuzione e la metodologia in uso per le rilevazioni aziendali in tema di benessere organizzativo;

• verifica l’attuazione delle disposizioni normative in tema di trasparenza;

• verifica l’attuazione delle disposizioni normative in tema di anticorruzione.

• indice, almeno una volta all’anno, una riunione con il Collegio Sindacale per la verifica dell’applicazione degli istituti contrattuali correlati alla produttività collettiva e retribuzione di risultato, nonché per la verifica di alcuni processi soggetti a rischio di corruzione e che interessano entrambi gli organismi.

• collabora con la funzione aziendale di internal auditing al fine di perseguire il miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza della Fondazione.

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)