Servizio Assistenza Sociale

Il Servizio Sociale si rivolge a soggetti “fragili” ricoverati o in cura presso l’Istituto e ai loro familiari.

Nello specifico, l’Assistente Sociale dell’Istituto si occupa di:

- colloqui di consulenza con pazienti, loro familiari e medici, per esaminare e definire le problematiche emergenti relative alla malattia

- attività di Segretariato Sociale: attività di informazione e orientamento ai familiari e/o ai pazienti sui criteri di fruibilità dei Servizi/Risorse presenti sul territorio, sulla normativa sociale e socio-sanitaria; sulle strutture residenziali sanitarie e non, sull’invalidità civile e legge n. 104/92, sulla normativa dell’Amministratore di Sostegno, sui diritti del cittadino in merito ad aspetti assistenziali, ecc.

- attivare il percorso di Dimissione Protetta del paziente “fragile” governando l’attività di comunicazione, informazione e interazione tra i vari attori della rete assistenziale. Le Dimissioni Protette sono volte ad assicurare al paziente la continuità assistenziale dopo la dimissione, garantendo la prosecuzione delle cure nell’ambiente di vita dell’utente o in Strutture idonee quando necessario, favorendo anche l’integrazione tra Servizi/Risorse sociali e sanitari

 

Staff

Wania Carulli - Assistente Sociale

 

Contatti 

tel. 02.2394.2390 - fax 02.2665405 - assistentesociale@istituto-besta.it

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)