Pietro Tiraboschi

Presentazione:

UOC Neurologia 5 - Neuropatologia - Responsabile Struttura Semplice Clinica delle Demenze

 

Dai primi anni ’90 ad oggi ha svolto attività clinica presso diversi ospedali lombardi (Ospedali Riuniti di Bergamo, Ospedale San Paolo/Clinica Neurologica III e Ospedale Niguarda di Milano e, dal 2011, presso l’istituto Besta), con un interesse preminente per le demenze.

L‘attività di ricerca si è svolta, oltre che nei centri succitati, in centri statunitensi e inglesi (Alzheimer Disease Research Center dell’Università di San Diego, dove ha trascorso un periodo di circa tre anni, e Università di Newcastle, dove sono tuttora “guest staff neurologist”).

Dal 2019 è anche consulente scientifico presso il Neurocentro della Svizzera Italiana, Ente Ospedaliero Cantonale.

Dal 1999 è inoltre “Associate member” dell’American Academy of Neurology e, dal 2018, consigliere della SINDEM e membro del board dei revisori dei progetti scientifici afferenti alla Joint Programming Initiative on Neurodegenerative Diseases.

Nell’ambito della Rete IRCCS delle neuroscienze e della neuroriabilitazione, fa parte del Consiglio Direttivo e del Comitato esecutivo dell’Istituto Virtuale Demenze, per il quale è “task leader” per l’armonizzazione di specifiche procedure operative standardizzate attinenti all’attività clinica.

Tra i preminenti interessi attuali vi è la demenza con corpi di Lewy (DLB), per la quale ha concorso alla definizione dei criteri diagnostici (Neurology 2017 e 2020) in qualità di membro del gruppo di riferimento internazionale su questa malattia.

 

Curriculum Vitae - in aggiornamento

 

Contatti

Segreteria Neurologia 5

tel 02.2394.2260 (dalle 09.00 alle 12.30) - fax 02.2394.2101 - neuropatologia@istituto-besta.it

 

Pietro Tiraboschi

Neurologo

UOC Neurologia 5 - Neuropatologia - Responsabile Struttura Semplice Clinica delle Demenze

 

Dai primi anni ’90 ad oggi ha svolto attività clinica presso diversi ospedali lombardi (Ospedali Riuniti di Bergamo, Ospedale San Paolo/Clinica Neurologica III e Ospedale Niguarda di Milano e, dal 2011, presso l’istituto Besta), con un interesse preminente per le demenze.

L‘attività di ricerca si è svolta, oltre che nei centri succitati, in centri statunitensi e inglesi (Alzheimer Disease Research Center dell’Università di San Diego, dove ha trascorso un periodo di circa tre anni, e Università di Newcastle, dove sono tuttora “guest staff neurologist”).

Dal 2019 è anche consulente scientifico presso il Neurocentro della Svizzera Italiana, Ente Ospedaliero Cantonale.

Dal 1999 è inoltre “Associate member” dell’American Academy of Neurology e, dal 2018, consigliere della SINDEM e membro del board dei revisori dei progetti scientifici afferenti alla Joint Programming Initiative on Neurodegenerative Diseases.

Nell’ambito della Rete IRCCS delle neuroscienze e della neuroriabilitazione, fa parte del Consiglio Direttivo e del Comitato esecutivo dell’Istituto Virtuale Demenze, per il quale è “task leader” per l’armonizzazione di specifiche procedure operative standardizzate attinenti all’attività clinica.

Tra i preminenti interessi attuali vi è la demenza con corpi di Lewy (DLB), per la quale ha concorso alla definizione dei criteri diagnostici (Neurology 2017 e 2020) in qualità di membro del gruppo di riferimento internazionale su questa malattia.

 

Curriculum Vitae - in aggiornamento

 

Contatti

Segreteria Neurologia 5

tel 02.2394.2260 (dalle 09.00 alle 12.30) - fax 02.2394.2101 - neuropatologia@istituto-besta.it

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)