UOC NEUROLOGIA DELLO SVILUPPO

Descrizione:

L’Unità è dedicata alla diagnosi, terapia e ricerca nell’ambito delle patologie neuropsichiatriche e neurochirurgiche dell’età infantile. L’attività clinica diagnostica e riabilitativa si avvale di un approccio multidisciplinare e innovativo, che integra il contributo di diverse figure professionali interne (neuropsichiatra infantile, genetista, psicologo, terapista della neuropsicomotricità e logopedista) con quello di altri specialisti dell’Istituto.

 

Principali patologie trattate

 

  • Disturbi dello spettro autistico
  • Sindromi genetiche con ritardo psicomotorio e disabilità intellettiva
  • Disturbi neuro-evolutivi: disturbi neuropsicologici secondari a patologia neurologica, disturbi primari del linguaggio e disturbi specifici dell’apprendimento
  • Disturbi dello sviluppo motorio e paralisi cerebrali infantili
  • Disturbi neuromotori associati a patologia neurologica: paraparesi spastiche, atassie congenite, atrofia muscolare spinale (SMA), miopatie e distrofie muscolari, neuropatie; l’Istituto da parte della Rete Europa di Riferimento per le malattie neuromuscolari (Neurological Diseases - ERN-RND).
  • Craniostenosi, per le quali l’Istituto fa parte della Rete Europea di Riferimento (ERN -Cranio); malformazione di Chiari e altra patologia malformativa del Sistema Nervoso Centrale
  • Neurofibromatosi e altre sindromi neurocutanee predisponenti allo sviluppo di tumori del Sistema Nervoso
  • Tumori del Sistema Nervoso
  • Patologia cerebro-vascolare

 

L’Unità è Centro di Riferimento Regionale per le Paralisi Cerebrali Infantili e per i Disturbi del Linguaggio ed è inoltre coordinatrice dell’attività di somministrazione di Nusinersen (Spinraza) nelle Atrofie Muscolari Spinali (SMA) in età pediatrica.

 

Presso l'Unità è attivo il Centro Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani dedicato alle Disabilità Complesse.

 

 

Attività clinica e ambulatoriale

  • Degenza in ricovero ordinario
  • Ambulatorio generale di Neuropsichiatria Infantile: visite per inquadramento diagnostico e screening relativo a patologie neuropsichiatriche dell’età evolutiva
  • Ambulatori Speciali: visite per le patologie di specifica competenza dell’Unità
  • Area per prestazioni multiple giornaliere (ex Day hospital) che prevedono l’effettuazione di esami, visite e terapie (Day service e MAC - macro attività ambulatoriale complessa)

 

Attività di ricerca

Per le patologie di riferimento, l'Unità è coinvolta in numerosi programmi di ricerca e trial clinici sperimentali, osservazionali e interventistici, multicentrici, nazionali e internazionali, riguardanti nuove metodologie diagnostiche, trattamenti innovativi farmacologici e riabilitativi per le patologie di riferimento.

 

Formazione

L’Unità ha un’intesa attività di formazione rivolta a diverse figure professionali: studenti, medici, psicologi, terapisti. Organizza regolarmente corsi di formazione inerenti gli ambiti di competenza.

 

Direttore ff: Chiara Pantaleoni

 

Staff

 

Medici
Stefano D’Arrigo, Claudia Dosi, Silvia Esposito, Elisa Granocchio, Riccardo Masson, Emanuela Pagliano, Veronica Saletti

 

Giovanni Baranello (in aspettativa)

 

 

Medico genetista
Claudia Ciaccio

 

Psicologi
Sara Bulgheroni, Tiziana Casalino, Marinella De Salvatore, Matilde Taddei, Daniela Sarti

 

Terapisti della Neuropsicomotricità Età Evolutiva

Maria Teresa Arnoldi, Maria Foscan, Alessia Marchi, Riccardo Zanin

 

Logopedisti
Stefania Gazzola, Santina Magazù, Maria Rosa Scopelliti

 

Study Coordinator

Beatrice Salvetti - Veronica Schembri

 

Infermiere Coordinatore

Simona Sangion

 

Personale amministrativo

Manuela Rosiglioni

 

Segreteria

tel 02/23942217 Fax 02/23942176; nds.segreteria@istituto-besta.it

da lunedì a venerdì ore 9.00-12.00 e 14.00-16.00

 

Area per prestazioni multiple (ex Day hospital) – per pazienti già prenotati - tel. 02.2394.2360

 

 

Servizio di mediazione telefonica medico-paziente - solo per bambini già in cura presso l’istituto
tel. 02 2394.2218 lunedì – giovedì: 09.00 - 12.30

 

 

UOC NEUROLOGIA DELLO SVILUPPO

L’Unità è dedicata alla diagnosi, terapia e ricerca nell’ambito delle patologie neuropsichiatriche e neurochirurgiche dell’età infantile. L’attività clinica diagnostica e riabilitativa si avvale di un approccio multidisciplinare e innovativo, che integra il contributo di diverse figure professionali interne (neuropsichiatra infantile, genetista, psicologo, terapista della neuropsicomotricità e logopedista) con quello di altri specialisti dell’Istituto.

 

Principali patologie trattate

 

  • Disturbi dello spettro autistico
  • Sindromi genetiche con ritardo psicomotorio e disabilità intellettiva
  • Disturbi neuro-evolutivi: disturbi neuropsicologici secondari a patologia neurologica, disturbi primari del linguaggio e disturbi specifici dell’apprendimento
  • Disturbi dello sviluppo motorio e paralisi cerebrali infantili
  • Disturbi neuromotori associati a patologia neurologica: paraparesi spastiche, atassie congenite, atrofia muscolare spinale (SMA), miopatie e distrofie muscolari, neuropatie; l’Istituto da parte della Rete Europa di Riferimento per le malattie neuromuscolari (Neurological Diseases - ERN-RND).
  • Craniostenosi, per le quali l’Istituto fa parte della Rete Europea di Riferimento (ERN -Cranio); malformazione di Chiari e altra patologia malformativa del Sistema Nervoso Centrale
  • Neurofibromatosi e altre sindromi neurocutanee predisponenti allo sviluppo di tumori del Sistema Nervoso
  • Tumori del Sistema Nervoso
  • Patologia cerebro-vascolare

 

L’Unità è Centro di Riferimento Regionale per le Paralisi Cerebrali Infantili e per i Disturbi del Linguaggio ed è inoltre coordinatrice dell’attività di somministrazione di Nusinersen (Spinraza) nelle Atrofie Muscolari Spinali (SMA) in età pediatrica.

 

Presso l'Unità è attivo il Centro Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani dedicato alle Disabilità Complesse.

 

 

Attività clinica e ambulatoriale

  • Degenza in ricovero ordinario
  • Ambulatorio generale di Neuropsichiatria Infantile: visite per inquadramento diagnostico e screening relativo a patologie neuropsichiatriche dell’età evolutiva
  • Ambulatori Speciali: visite per le patologie di specifica competenza dell’Unità
  • Area per prestazioni multiple giornaliere (ex Day hospital) che prevedono l’effettuazione di esami, visite e terapie (Day service e MAC - macro attività ambulatoriale complessa)

 

Attività di ricerca

Per le patologie di riferimento, l'Unità è coinvolta in numerosi programmi di ricerca e trial clinici sperimentali, osservazionali e interventistici, multicentrici, nazionali e internazionali, riguardanti nuove metodologie diagnostiche, trattamenti innovativi farmacologici e riabilitativi per le patologie di riferimento.

 

Formazione

L’Unità ha un’intesa attività di formazione rivolta a diverse figure professionali: studenti, medici, psicologi, terapisti. Organizza regolarmente corsi di formazione inerenti gli ambiti di competenza.

 

Direttore ff: Chiara Pantaleoni

 

Staff

 

Medici
Stefano D’Arrigo, Claudia Dosi, Silvia Esposito, Elisa Granocchio, Riccardo Masson, Emanuela Pagliano, Veronica Saletti

 

Giovanni Baranello (in aspettativa)

 

 

Medico genetista
Claudia Ciaccio

 

Psicologi
Sara Bulgheroni, Tiziana Casalino, Marinella De Salvatore, Matilde Taddei, Daniela Sarti

 

Terapisti della Neuropsicomotricità Età Evolutiva

Maria Teresa Arnoldi, Maria Foscan, Alessia Marchi, Riccardo Zanin

 

Logopedisti
Stefania Gazzola, Santina Magazù, Maria Rosa Scopelliti

 

Study Coordinator

Beatrice Salvetti - Veronica Schembri

 

Infermiere Coordinatore

Simona Sangion

 

Personale amministrativo

Manuela Rosiglioni

 

Segreteria

tel 02/23942217 Fax 02/23942176; nds.segreteria@istituto-besta.it

da lunedì a venerdì ore 9.00-12.00 e 14.00-16.00

 

Area per prestazioni multiple (ex Day hospital) – per pazienti già prenotati - tel. 02.2394.2360

 

 

Servizio di mediazione telefonica medico-paziente - solo per bambini già in cura presso l’istituto
tel. 02 2394.2218 lunedì – giovedì: 09.00 - 12.30

 

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)