UOC NEUROLOGIA 9 - MALATTIE CEREBROVASCOLARI

Descrizione:

L'Unità è finalizzata allo studio, diagnosi e terapia dei pazienti affetti da malattie cerebrovascolari, malattie dei vasi arteriosi e venosi cerebrali e del midollo spinale.

La programmazione del percorso diagnostico-terapeutico-riabilitativo di ogni singolo paziente viene realizzata da un team multidisciplinare attraverso l’uso di moderni strumenti diagnostici che consentono una presa in carico aggiornata e personalizzata del paziente.

 

Principali patologie trattate

  • malattie vascolari cerebrali e del midollo spinale
  • malformazioni arterovenose cerebrali e spinali, fistole, aneurismi multipli
  • malattie cerebrovascolari rare (CADASIL, Malattia di Fabry, Emicrania Emiplegica Familiare - FHM, arteriopatia Moyamoya, vasculiti del Sistema Nervoso Centrale, angiopatia cerebrale amiloide ereditaria e sporadica, angiomi cavernosi)

Attività clinica e ambulatoriale

  • diagnosi di casi vascolari complessi e trattamento endovascolare di aneurismi, malformazioni vascolari di encefalo e midollo e stenosi arteriose intra ed extracraniche
  • Area per prestazioni multiple giornaliere (ex Day hospital) che prevedono l’effettuazione di esami, visite e terapie (Day service e MAC - macro attività ambulatoriale complessa)
  • visite ambulatoriali specialistiche
  • ambulatorio di Neurosonologia per lo studio del circolo cerebrale (diagnosi, prevenzione primaria e secondaria nei pazienti affetti o a rischio di patologie cerebrovascolari), diagnostica neurovascolare non invasiva (doppler transcranico)
  • Degenza in ricovero ordinario
  • trattamento chirurgico delle patologie vascolari in collaborazione con l’Unità di Neurochirurgia 2

Attività di ricerca

L’ UOC integra la ricerca clinica con la ricerca di base in ambito cerebrovascolare:

  • Il Laboratorio di Neurobiologia Cellulare studia i meccanismi biologici delle patologie cerebrovascolari, mediante opportuni modelli cellulari che riflettono le disfunzioni cliniche dei pazienti, con particolare riferimento all’identificazione di nuovi target di terapia.
  • L’ Unità Produttiva per Terapie Cellulari (UPTC) è una struttura autorizzata da AIFA per la produzione di prodotti medicinali per terapie avanzate da utilizzare in trials clinici approvati. La struttura, realizzata in conformità alle normative GMP (Good Manufacturing Practices), dispone di ambienti dedicati ed operatori formati e qualificati. L’annesso Laboratorio di ricerca e sviluppo si occupa della traslazione di protocolli di coltura/analisi di controllo qualità, finalizzati a definire nuovi trials clinici di terapia avanzata in ambito neurologico e/o oncologico.
  • La Ricerca Clinica si occupa della comprensione dei meccanismi patogenetici delle malattie cerebrovascolari inclusi fattori genetici di suscettibilità all’ictus (genetica mendeliana e non mendeliana) e fattori di rischio vascolari, e degli aspetti di emodinamica cerebrale (riserva vasomotoria).

 

Direttore: Eugenio Parati

Staff

Medici

Anna Bersano - Giorgio Boncoraglio - Maria Rita Carriero

Luigi Caputi (in aspettativa)

 

Biologi

Simona Frigerio - Qualified Person UPTC

Daniela Lisini – Direttore di Produzione UPTC

Sara Nava - Responsabile Controllo Qualità UPTC

Laura Gatti - Responsabile Laboratorio Neurobiologia Cellulare

Giulio Alessandri

Francesca Tinelli

 

Tecnico di Laboratorio Biomedico

Simona Pogliani

 

Infermiere coordinatore

Massimiliano Listrani

 

Segreteria

ucv@istituto-besta.it

 

UOC NEUROLOGIA 9 - MALATTIE CEREBROVASCOLARI

L'Unità è finalizzata allo studio, diagnosi e terapia dei pazienti affetti da malattie cerebrovascolari, malattie dei vasi arteriosi e venosi cerebrali e del midollo spinale.

La programmazione del percorso diagnostico-terapeutico-riabilitativo di ogni singolo paziente viene realizzata da un team multidisciplinare attraverso l’uso di moderni strumenti diagnostici che consentono una presa in carico aggiornata e personalizzata del paziente.

 

Principali patologie trattate

  • malattie vascolari cerebrali e del midollo spinale
  • malformazioni arterovenose cerebrali e spinali, fistole, aneurismi multipli
  • malattie cerebrovascolari rare (CADASIL, Malattia di Fabry, Emicrania Emiplegica Familiare - FHM, arteriopatia Moyamoya, vasculiti del Sistema Nervoso Centrale, angiopatia cerebrale amiloide ereditaria e sporadica, angiomi cavernosi)

Attività clinica e ambulatoriale

  • diagnosi di casi vascolari complessi e trattamento endovascolare di aneurismi, malformazioni vascolari di encefalo e midollo e stenosi arteriose intra ed extracraniche
  • Area per prestazioni multiple giornaliere (ex Day hospital) che prevedono l’effettuazione di esami, visite e terapie (Day service e MAC - macro attività ambulatoriale complessa)
  • visite ambulatoriali specialistiche
  • ambulatorio di Neurosonologia per lo studio del circolo cerebrale (diagnosi, prevenzione primaria e secondaria nei pazienti affetti o a rischio di patologie cerebrovascolari), diagnostica neurovascolare non invasiva (doppler transcranico)
  • Degenza in ricovero ordinario
  • trattamento chirurgico delle patologie vascolari in collaborazione con l’Unità di Neurochirurgia 2

Attività di ricerca

L’ UOC integra la ricerca clinica con la ricerca di base in ambito cerebrovascolare:

  • Il Laboratorio di Neurobiologia Cellulare studia i meccanismi biologici delle patologie cerebrovascolari, mediante opportuni modelli cellulari che riflettono le disfunzioni cliniche dei pazienti, con particolare riferimento all’identificazione di nuovi target di terapia.
  • L’ Unità Produttiva per Terapie Cellulari (UPTC) è una struttura autorizzata da AIFA per la produzione di prodotti medicinali per terapie avanzate da utilizzare in trials clinici approvati. La struttura, realizzata in conformità alle normative GMP (Good Manufacturing Practices), dispone di ambienti dedicati ed operatori formati e qualificati. L’annesso Laboratorio di ricerca e sviluppo si occupa della traslazione di protocolli di coltura/analisi di controllo qualità, finalizzati a definire nuovi trials clinici di terapia avanzata in ambito neurologico e/o oncologico.
  • La Ricerca Clinica si occupa della comprensione dei meccanismi patogenetici delle malattie cerebrovascolari inclusi fattori genetici di suscettibilità all’ictus (genetica mendeliana e non mendeliana) e fattori di rischio vascolari, e degli aspetti di emodinamica cerebrale (riserva vasomotoria).

 

Direttore: Eugenio Parati

Staff

Medici

Anna Bersano - Giorgio Boncoraglio - Maria Rita Carriero

Luigi Caputi (in aspettativa)

 

Biologi

Simona Frigerio - Qualified Person UPTC

Daniela Lisini – Direttore di Produzione UPTC

Sara Nava - Responsabile Controllo Qualità UPTC

Laura Gatti - Responsabile Laboratorio Neurobiologia Cellulare

Giulio Alessandri

Francesca Tinelli

 

Tecnico di Laboratorio Biomedico

Simona Pogliani

 

Infermiere coordinatore

Massimiliano Listrani

 

Segreteria

ucv@istituto-besta.it

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)