UOC NEUROLOGIA 9 - MALATTIE CEREBROVASCOLARI

Eugenio Parati - Direttore UOC

L' UOC Malattie Cerebrovascolari è finalizzata allo studio, diagnosi, terapia dei pazienti affetti da malattie vascolari cerebrali, malattie dei vasi arteriosi e venosi cerebrali e del midollo spinale.

L' UOC Malattie Cerebrovascolari offre:

  • ricovero ospedaliero ordinario
  • day hospital programmato
  • diagnosi e trattamento in day service
  • visite ambulatoriali specialistiche
  • diagnostica neurovascolare non invasiva (doppler transcranico)

La programmazione del percorso diagnostico e terapeutico di ogni singolo paziente viene realizzata da un team multidisciplinare costituito da neurologi, neuroradiologi interventisti, neurochirurghi e radioterapisti esperti nella patologia vascolare.

Il reparto ha un’area di degenza “semi-intensiva” con posti letto monitorati, personale medico e infermieristico dedicato e formato alla gestione della malattia cerebrovascolare in tutte le sue fasi.

L’UOC Malattie Cerebrovascolari è il reparto di riferimento per la SOSD di Neuroradiologia intervenzionale e UO Neurochirugia II per i trattamenti endovascolari degli aneurismi e delle malformazioni vascolari dell’encefalo e del midollo, stenosi vascolari intra e extracraniche oltre a trattamenti di vertebroplastica.

Moderni strumenti diagnostici e competenze multidisciplinari permettono il più aggiornato e personalizzato percorso diagnostico-terapeutico-riabilitativo per i pazienti affetti da malattie cerebrovascolari sia acquisite che ereditarie.

L’ UOC integra la ricerca clinica con la ricerca di base in ambito cerebrovascolare (angiogenesi, neuronogenesi e riparazione dei circuiti cerebrali). In particolare:

  • La sezione di Neurobiologia Cellulare studia i meccanismi del danno nelle patologie cerebrovascolari, investigando la disfunzione della “unità neurovascolare”, costituita da componenti cellulari ed extracellulari che cooperano al mantenimento dell’omeostasi del microambiente cerebrale. L’attività specifica è rivolta alla messa a punto di opportuni modelli cellulari rappresentativi delle disfunzioni riscontrate clinicamente nei pazienti, con particolare riferimento all’identificazione di nuovi target di terapia.
  • L’Unità Produttiva per Terapie Cellulari (UPTC) ha la finalità di produrre “farmaci”/”cellule” per terapia cellulare sperimentale nell’uomo nell’ambito di protocolli clinici approvati. La struttura realizzata in conformità alle normative GMP (Good Manufacturing Practice), dispone di ambienti dedicati ed operatori specificatamente formati e qualificati per tale scopo. Il Laboratorio di UPTC ricerca e sviluppo si occupa della messa a punto di metodiche di colture cellulari da poter traslare in protocolli clinici GMP di terapia cellulare avanzata
  • La ricerca clinica è incentrata sullo studio dell’ emodinamica cerebrale, sulla ricerca di markers clinici e neuroradiologici di progressione delle patologie cerebrovascolari e di fattori genetici coinvolti nella patogenesi multifattoriale dell’ictus.

Staff

Medici
Anna Bersano
Giorgio Boncoraglio
Luigi Caputi
Maria Rita Carriero
Emma Scelzo*

Biologi
Simona Frigerio - Qualified Person UPTC
Daniela Lisini – Direttore di Produzione UPTC
Sara Nava - Responsabile Controllo Qualità UPTC

Giulio Alessandri*
Eliana Sammali*
Anna Ferri*

Tecnici
Simona Pogliani

Infermiere coordinatore
Jesus Vela Gomez

* Contratto a termine/collaborazione

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: 10/12/2018