Al via la campagna di AITC per ampliare il servizio di psico-oncologia

Al via la campagna di AITC per ampliare il servizio di psico-oncologia

05 ottobre 2021

Notizia

Al via la campagna di AITC per ampliare il servizio di psico-oncologia

Si può sostenere il progetto #titengotesta sulla piattaforma di crowdfunding "La rete del dono"

 

 

 

E' in corso la campagna di raccolta fondi organizzata da AITC, l’Associazione Italiana Tumori Cerebrali - AITC (www.tumoricerebrali.it) che da 23 anni si prende cura, anche all'Istituto Besta, dei pazienti con neoplasia cerebrale e delle loro famiglie, con l’obiettivo di colmare i sentimenti di disorientamento e solitudine conseguenti alla diagnosi di malattia.

Lo scopo della campagna #titengotesta è raccogliere fondi per finanziare l'ampliamento del servizio di psico-oncologia rivolto ai malati, ai familiari e al personale sanitario, di cui fa parte "Libera...Mente", uno sportello di supporto psico-oncologico attivo nel nostro Istituto: il ricavato  permetterebbe di sostenere la presenza costante di un/una professionista in aggiunta a quelle già presenti per dare risposta al numero crecente di richieste dovuto anche alla pandemia Covid-19.  

Grazie alle donazioni a supproto della campagna, AITC potrà essere sempre di più al fianco delle persone nella lotta contro il tumore cerebrale, offrendo un luogo competente e rassicurante in cui 'accogliere e supportare'.


L'obiettivo di #titengotesta è raggiungere i 6mila euro entro il 22 gennaio 2022

 

Per supportare AITC basta un piccolo contributo sulla piattaforma de "La rete del dono": https://www.retedeldono.it/it/progetti/a.i.t.c./titengotesta 

 

ultime notizie
Collegamenti
Responsabile della pubblicazione: Ufficio Stampa
Ultimo aggiornamento: 06/10/2021