Diagnostica Epilettologica Pre-chirurgica

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

Il dipartimento ha ruolo di indirizzo e governo tecnico culturale nell’ambito del percorso diagnostico pre-chirurgico per i pazienti epilettici, farmaco resistenti, candidabili al trattamento chirurgico elettivo. Lo scopo di tale dipartimento è quello di armonizzare ed integrare le procedure diagnostiche tra gli enti partecipanti al fine di uniformare l’iter e di permettere l’accesso chirurgico ai pazienti che ottemperino ai requisiti ed alle linee guida. Di conseguenza è finalità propria del dipartimento quella, una volta uniformate le procedure, di ridurre le liste di attesa dei pazienti candidabili alla chirurgia dell’epilessia . Il Dipartimento è il naturale sviluppo di un accordo tra l’A.O. Ospedale di Niguarda (sede anche del Centro Regionale per la chirurgia dell’Epilessia), la Fondazione IRCCS Istituto Neurologico “C. Besta” e l’A.O. Ospedale S. Paolo (entrambi sede di centri regionali per l’epilessia), ai quali si aggiunge la Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena di Milano.

 

Telefono:

Email:

Diagnostica Epilettologica Pre-chirurgica

Il dipartimento ha ruolo di indirizzo e governo tecnico culturale nell’ambito del percorso diagnostico pre-chirurgico per i pazienti epilettici, farmaco resistenti, candidabili al trattamento chirurgico elettivo. Lo scopo di tale dipartimento è quello di armonizzare ed integrare le procedure diagnostiche tra gli enti partecipanti al fine di uniformare l’iter e di permettere l’accesso chirurgico ai pazienti che ottemperino ai requisiti ed alle linee guida. Di conseguenza è finalità propria del dipartimento quella, una volta uniformate le procedure, di ridurre le liste di attesa dei pazienti candidabili alla chirurgia dell’epilessia . Il Dipartimento è il naturale sviluppo di un accordo tra l’A.O. Ospedale di Niguarda (sede anche del Centro Regionale per la chirurgia dell’Epilessia), la Fondazione IRCCS Istituto Neurologico “C. Besta” e l’A.O. Ospedale S. Paolo (entrambi sede di centri regionali per l’epilessia), ai quali si aggiunge la Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena di Milano.