Claudia Ciano

Presentazione:

Neurologia 6 - Neurofisiopatologia

 

Formazione e percorso professionale

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Pavia nell’anno1985
  • Specializzazione in Neurofisiologia Clinica conseguita nel 1988 presso Università degli Studi di Pavia
  • Borsista presso IRCCS “C. Mondino” di Pavia nel periodo 1985-1989
  • Borsista presso IRCCS “C. Besta” di Milano negli anni 1990-1991
  •  

Dal 1991 è Dirigente Medico presso l’U.O.C. di Neurofisiopatologia dell’IRCCS “C. Besta” di Milano

Attività diagnostica

Da circa 30 anni effettua attività diagnostica principalmente elettromiografica e di studio dei potenziali evocati per pazienti ricoverati e ambulatoriali in età adulta e pediatrica.

 

Attività di ricerca

Ha introdotto e contribuito a sviluppare metodiche che prevedono l’applicazione di tecniche reflessologiche, elettromiografiche e di stimolazione magnetica volte non solo alla diagnosi di patologie del Sistema Nervoso Periferico, ma anche allo studio della fisiopatologia di malattie o sindromi che coinvolgono il Sistema Nervoso Centrale.

 

E’ coautrice di 138 lavori scientifici, di cui 77 lavori censiti su PubMed.

 

Curriculum Vitae - in aggiornamento

Contatti

Segreteria Neurologia 6

tel. 02.2394.2538 - neurofisiopatologia@istituto-besta.it

 

Claudia Ciano

Neurofisiopatologo

Neurologia 6 - Neurofisiopatologia

 

Formazione e percorso professionale

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Pavia nell’anno1985
  • Specializzazione in Neurofisiologia Clinica conseguita nel 1988 presso Università degli Studi di Pavia
  • Borsista presso IRCCS “C. Mondino” di Pavia nel periodo 1985-1989
  • Borsista presso IRCCS “C. Besta” di Milano negli anni 1990-1991
  •  

Dal 1991 è Dirigente Medico presso l’U.O.C. di Neurofisiopatologia dell’IRCCS “C. Besta” di Milano

Attività diagnostica

Da circa 30 anni effettua attività diagnostica principalmente elettromiografica e di studio dei potenziali evocati per pazienti ricoverati e ambulatoriali in età adulta e pediatrica.

 

Attività di ricerca

Ha introdotto e contribuito a sviluppare metodiche che prevedono l’applicazione di tecniche reflessologiche, elettromiografiche e di stimolazione magnetica volte non solo alla diagnosi di patologie del Sistema Nervoso Periferico, ma anche allo studio della fisiopatologia di malattie o sindromi che coinvolgono il Sistema Nervoso Centrale.

 

E’ coautrice di 138 lavori scientifici, di cui 77 lavori censiti su PubMed.

 

Curriculum Vitae - in aggiornamento

Contatti

Segreteria Neurologia 6

tel. 02.2394.2538 - neurofisiopatologia@istituto-besta.it

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: 23/02/2022