Marina Grisoli

Presentazione:

Neuroradiologia

 

Medico specialista in Neuroradiologia con la mansione di Dirigente Medico con posizione di alta professionalità: “Neuroradiologia delle malattie degenerative”.

 

Dal 1990 presso l’Istituto Neurologico Carlo Besta, si occupa di tutte le branche della Neuroradiologia sia con tecniche tradizionali che avanzate, con particolare riguardo alla diagnosi delle malattie neurodegenerative dell’adulto e dei disordini del movimento.

 

Negli ultimi anni si è dedicata attivamente allo sviluppo di protocolli diagnostici di neuroimaging per pazienti con malattia da prioni (CJD) e per soggetti presintomatici portatori di geni per malattia di Huntington e di atassie spinocerebellari (SCA).

 

Riferimento per le neuroimmagini di molti progetti di ricerca ministeriali italiani e in ambito europeo. Principale autore o co-autore in più di 80 pubblicazioni indicizzate e 12 capitoli di libro.

 

Dal 1997 si occupa anche di aspetti organizzativi del personale e aspetti gestionali-amministrativi affiancando il Direttore di U.O., di cui è la sostituta.

 

Referente per il sistema di Qualità e per l’accreditamento di eccellenza della JCIA dal 2000.

 

Membro attivo di associazioni italiane in ambito neurologico e di network europei sulle malattie degenerative.

 

Contatti

tel. 02.2394.2449 (da lunedì a venerdì 9.00-14.00) - fax 02.2394.2543 - neuroradiologia@istituto-besta.it

 

Marina Grisoli

Neuroradiologo

Neuroradiologia

 

Medico specialista in Neuroradiologia con la mansione di Dirigente Medico con posizione di alta professionalità: “Neuroradiologia delle malattie degenerative”.

 

Dal 1990 presso l’Istituto Neurologico Carlo Besta, si occupa di tutte le branche della Neuroradiologia sia con tecniche tradizionali che avanzate, con particolare riguardo alla diagnosi delle malattie neurodegenerative dell’adulto e dei disordini del movimento.

 

Negli ultimi anni si è dedicata attivamente allo sviluppo di protocolli diagnostici di neuroimaging per pazienti con malattia da prioni (CJD) e per soggetti presintomatici portatori di geni per malattia di Huntington e di atassie spinocerebellari (SCA).

 

Riferimento per le neuroimmagini di molti progetti di ricerca ministeriali italiani e in ambito europeo. Principale autore o co-autore in più di 80 pubblicazioni indicizzate e 12 capitoli di libro.

 

Dal 1997 si occupa anche di aspetti organizzativi del personale e aspetti gestionali-amministrativi affiancando il Direttore di U.O., di cui è la sostituta.

 

Referente per il sistema di Qualità e per l’accreditamento di eccellenza della JCIA dal 2000.

 

Membro attivo di associazioni italiane in ambito neurologico e di network europei sulle malattie degenerative.

 

Contatti

tel. 02.2394.2449 (da lunedì a venerdì 9.00-14.00) - fax 02.2394.2543 - neuroradiologia@istituto-besta.it

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: 18/02/2022