UOC NEUROLOGIA 1 - MALATTIA DI PARKINSON E DISTURBI DEL MOVIMENTO

Descrizione:

Roberto Eleopra - Direttore UOC

 

L'Unità Operativa copre tutti gli aspetti diagnostici e terapeutici dei disturbi del movimento sia per la degenza che per l’area ambulatoriale. Presso l'unità è attivo il Centro Parkinson.

L’attività diagnostica comprende la malattia di Parkinson e le sindromi parkinsoniane, le distonie, i tremori, le coree, le mioclonie e i tic. In particolare, la diagnosi differenziale delle sindromi parkinsoniane risponde ad una rilevante richiesta dell’utenza di risposte ad alta specializzazione in questo campo clinico complesso e in continua evoluzione. All'interno dell'unità sono attivi i laboratori diagnostici del sistema nervoso autonomo e di analisi del movimento. Altre attività diagnostiche sono svolte in collaborazione, in particolare la diagnosi genetica di sindromi parkinsoniane e sindromi ipercinetiche.

L’attività terapeutica utilizza le più avanzate metodiche disponibili per la terapia dei disturbi del movimento, che vengono attuate in armonia con protocolli internazionali. Tra queste, vi sono la tossina botulinica, i farmaci sperimentali per la malattia di Parkinson e gli altri disturbi del movimento e l’impianto di neurostimolatori per la malattia di Parkinson, le distonie e altri disturbi del movimento.

I medici partecipano a studi internazionali sulle terapie sperimentali per la malattia di Parkinson e degli altri disturbi del movimento.

Vengono valutati e svolti protocolli di neuro-riabilitazione mirati per pazienti con disturbi del movimento per ridurre la disabilità da problematiche articolari e per incrementare l’autonomia funzionale.

Approfondimenti

- "Disordini del movimento: cosa cambia nei sessi?" - Intervista Dott.ssa Paola Soliveri

Staff

Medici
Grazia Devigili - Antonio Elia - Luigi Romito - Paola Soliveri 

Nico Golfrè Andreasi* - Alessio Novelli*

Infermiere coordinatore
Marisa Catotti

Servizio di Recupero e Rieducazione Funzionale Adulti
Barbara Reggiori (Coordinatrice) - Roberta Cazzaniga - Leila Parma

Tecnici Neurofisiopatologia - Monitoraggi Intraoperatori e Neurostimolazioni
Sara Rinaldo

 

Segreteria Ricerca Clinica
Simona Castagliuolo 
 

Staff amministrativo
Alice Basili*

* Contratto a termine/collaborazione

 

Contatti

 

Segreteria
tel. 02.2394.2552 - fax 02.2394.2539 - neuro1@istituto-besta.it

 

Servizio di Recupero e Rieducazione Funzionale Adulti

tel. 02.2394.2244 - riabilitazione@istituto-besta.it

 

Laboratorio di Analisi del  Movimento
tel. 02.2394.2387

 

Segreteria Ricerca Clinica
tel. 02.2394. 2954 (giovedì dalle 14.00 alle 16.00)

 

Corea di Huntington
prima visita e controlli: tel. 02.2394.2954 - giovedì: 14.00 -16.00 - centroHD@istituto-besta.it

 

UOC NEUROLOGIA 1 - MALATTIA DI PARKINSON E DISTURBI DEL MOVIMENTO

Roberto Eleopra - Direttore UOC

 

L'Unità Operativa copre tutti gli aspetti diagnostici e terapeutici dei disturbi del movimento sia per la degenza che per l’area ambulatoriale. Presso l'unità è attivo il Centro Parkinson.

L’attività diagnostica comprende la malattia di Parkinson e le sindromi parkinsoniane, le distonie, i tremori, le coree, le mioclonie e i tic. In particolare, la diagnosi differenziale delle sindromi parkinsoniane risponde ad una rilevante richiesta dell’utenza di risposte ad alta specializzazione in questo campo clinico complesso e in continua evoluzione. All'interno dell'unità sono attivi i laboratori diagnostici del sistema nervoso autonomo e di analisi del movimento. Altre attività diagnostiche sono svolte in collaborazione, in particolare la diagnosi genetica di sindromi parkinsoniane e sindromi ipercinetiche.

L’attività terapeutica utilizza le più avanzate metodiche disponibili per la terapia dei disturbi del movimento, che vengono attuate in armonia con protocolli internazionali. Tra queste, vi sono la tossina botulinica, i farmaci sperimentali per la malattia di Parkinson e gli altri disturbi del movimento e l’impianto di neurostimolatori per la malattia di Parkinson, le distonie e altri disturbi del movimento.

I medici partecipano a studi internazionali sulle terapie sperimentali per la malattia di Parkinson e degli altri disturbi del movimento.

Vengono valutati e svolti protocolli di neuro-riabilitazione mirati per pazienti con disturbi del movimento per ridurre la disabilità da problematiche articolari e per incrementare l’autonomia funzionale.

Approfondimenti

- "Disordini del movimento: cosa cambia nei sessi?" - Intervista Dott.ssa Paola Soliveri

Staff

Medici
Grazia Devigili - Antonio Elia - Luigi Romito - Paola Soliveri 

Nico Golfrè Andreasi* - Alessio Novelli*

Infermiere coordinatore
Marisa Catotti

Servizio di Recupero e Rieducazione Funzionale Adulti
Barbara Reggiori (Coordinatrice) - Roberta Cazzaniga - Leila Parma

Tecnici Neurofisiopatologia - Monitoraggi Intraoperatori e Neurostimolazioni
Sara Rinaldo

 

Segreteria Ricerca Clinica
Simona Castagliuolo 
 

Staff amministrativo
Alice Basili*

* Contratto a termine/collaborazione

 

Contatti

 

Segreteria
tel. 02.2394.2552 - fax 02.2394.2539 - neuro1@istituto-besta.it

 

Servizio di Recupero e Rieducazione Funzionale Adulti

tel. 02.2394.2244 - riabilitazione@istituto-besta.it

 

Laboratorio di Analisi del  Movimento
tel. 02.2394.2387

 

Segreteria Ricerca Clinica
tel. 02.2394. 2954 (giovedì dalle 14.00 alle 16.00)

 

Corea di Huntington
prima visita e controlli: tel. 02.2394.2954 - giovedì: 14.00 -16.00 - centroHD@istituto-besta.it

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: 01/08/2019