UOC NEUROLOGIA 1 - MALATTIA DI PARKINSON E DISTURBI DEL MOVIMENTO

Descrizione:

 

La struttura svolge attività clinica, neurofisiologica e di ricerca nell’area delle patologie che si caratterizzano per disturbi del controllo motorio e del movimento. Esse includono in particolare la Malattia di Parkinson e Parkinsonismi atipici (Atrofia Multi-Sistemica tipo Parkinsoniano - MSAp, PSP, Demenza tipo Lewy-Body - LBD), le distonie, le coree e le sindromi che presentano tic.

L’attività diagnostica è basata sull’integrazione di elevate competenze cliniche con valutazioni neuroradiologiche e neurofisiologiche, implementate da analisi molecolari. Tale approccio permette di affrontare le differenti presentazioni cliniche in modo da garantire ai singoli pazienti una corretta definizione diagnostica, un percorso terapeutico personalizzato ed un’adeguata presa in carico.

Le terapie includono infusioni enterali di farmaci, trattamenti con tossina botulinica e protocolli avanzati di neurostimolazione cerebrale. L’Unità si avvale della Neurofisiopatologia per un il Monitoraggio Intraoperatorio ed è coinvolta nella selezione, trattamento e follow-up dei pazienti affetti da tremore, discinesie o dolore centrale da sottoporre alla terapia con “ultrasuoni focalizzati ad alto campo sotto-guida RMN” (MRgFUS).

Presso la Neurologia 1 è attivo un laboratorio speciale dedicato allo studio neurofisiologico ed ecografico dei Disordini del Movimento e per lo studio delle disautonomie.

Le attività assistenziali si articolano in un reparto di degenza, in macro-attività ambulatoriali complesse ed in ambulatori SSN specialistici.

 

Principali patologie trattate

  • Parkinson e Parkinsonismi Atipici (Atrofia Multi-Sistemica - MSA, Paralisi Sopranucleare Progressiva - PSP, Demenza tipo Lewy-Body - LBD, ecc.)
  • Distonie primarie e secondarie
  • Neurostimolazioni terapeutiche invasive (Deep Brain Stimulation - DBS, Stimolazione Corticale Motoria (Motor Cortex Stimulation) - MCS, Stimolazione Midollo Spinale (Spinal Cord Stimulation) - SCS, Stimolazione Nervosa Periferica (Peripheral Nerve Stimulation) - PNS)
  • Selezione e follow-up per terapie chirurgiche lesionali (radioterapia o MRgFUS)
  • Corea e ipercinesie
  • Tic e sindromi ticcose
  • Disturbi del movimento funzionali
  • Disautonomie

 

Attività clinica e ambulatoriale

  • Degenza in ricovero ordinario
  • Ambulatorio per Parkinson ed altri disturbi del movimento
  • Ambulatorio per pazienti con Neurostimolazione Cerebrale Profonda, Deep Brain Stimulation - DBS o MRgFUS
  • Ambulatorio per lo studio del Sistema Nervoso Vegetativo
  • Ambulatorio per la Tossina Botulinica
  • Ambulatorio per la Neurofisiologia Disturbi del Movimento e Ecografia di nervo
  • Ambulatorio per i Disordini del Movimento Funzionali

 

Attività di ricerca

  • Neurogenetica Clinica con protocolli diagnostico-terapeutici sperimentali
  • Trials clinici farmacologici per Parkinson e Parkinsonismi (Paralisi Sopranucleare Progressiva - PSP, Atrofia Multi-Sistemica - MSA, ecc.)
  • Biomarcatori molecolari per Disturbi del Movimento
  • Neurofisiologia intraoperatoria
  • Neurostimolazioni terapeutiche (Neurostimolazione Cerebrale Profonda, Deep Brain Stimulation - DBS, MRgFUS, ecc.)
  • Tossina Botulinica

 

Direttore: Roberto Eleopra

 

Staff

Medici
Salvatore Bonvegna - Roberto Cilia - Grazia Devigili - Antonio Emanuele Elia - Nico Golfrè Andreasi - Luigi Michele Romito - Giulia Straccia 

Infermiere coordinatore
Francesco Iaquinta

Clinical Research Coordinator (Ricerca Clinica)
Maria Giovanna De Marino

 

Staff amministrativo
Alice Basili

 

Segreteria
tel. 02.2394.2552 - fax 02.2394.2539 - neuro1@istituto-besta.it

 

Laboratorio di Neurofisiologia e Neurosonologia per i Disordini del Movimento e Disautonomie (Test Autonomici) - tel. 02.2394.2552 - fax 02.2394.2539

 

UOC NEUROLOGIA 1 - MALATTIA DI PARKINSON E DISTURBI DEL MOVIMENTO

 

La struttura svolge attività clinica, neurofisiologica e di ricerca nell’area delle patologie che si caratterizzano per disturbi del controllo motorio e del movimento. Esse includono in particolare la Malattia di Parkinson e Parkinsonismi atipici (Atrofia Multi-Sistemica tipo Parkinsoniano - MSAp, PSP, Demenza tipo Lewy-Body - LBD), le distonie, le coree e le sindromi che presentano tic.

L’attività diagnostica è basata sull’integrazione di elevate competenze cliniche con valutazioni neuroradiologiche e neurofisiologiche, implementate da analisi molecolari. Tale approccio permette di affrontare le differenti presentazioni cliniche in modo da garantire ai singoli pazienti una corretta definizione diagnostica, un percorso terapeutico personalizzato ed un’adeguata presa in carico.

Le terapie includono infusioni enterali di farmaci, trattamenti con tossina botulinica e protocolli avanzati di neurostimolazione cerebrale. L’Unità si avvale della Neurofisiopatologia per un il Monitoraggio Intraoperatorio ed è coinvolta nella selezione, trattamento e follow-up dei pazienti affetti da tremore, discinesie o dolore centrale da sottoporre alla terapia con “ultrasuoni focalizzati ad alto campo sotto-guida RMN” (MRgFUS).

Presso la Neurologia 1 è attivo un laboratorio speciale dedicato allo studio neurofisiologico ed ecografico dei Disordini del Movimento e per lo studio delle disautonomie.

Le attività assistenziali si articolano in un reparto di degenza, in macro-attività ambulatoriali complesse ed in ambulatori SSN specialistici.

 

Principali patologie trattate

  • Parkinson e Parkinsonismi Atipici (Atrofia Multi-Sistemica - MSA, Paralisi Sopranucleare Progressiva - PSP, Demenza tipo Lewy-Body - LBD, ecc.)
  • Distonie primarie e secondarie
  • Neurostimolazioni terapeutiche invasive (Deep Brain Stimulation - DBS, Stimolazione Corticale Motoria (Motor Cortex Stimulation) - MCS, Stimolazione Midollo Spinale (Spinal Cord Stimulation) - SCS, Stimolazione Nervosa Periferica (Peripheral Nerve Stimulation) - PNS)
  • Selezione e follow-up per terapie chirurgiche lesionali (radioterapia o MRgFUS)
  • Corea e ipercinesie
  • Tic e sindromi ticcose
  • Disturbi del movimento funzionali
  • Disautonomie

 

Attività clinica e ambulatoriale

  • Degenza in ricovero ordinario
  • Ambulatorio per Parkinson ed altri disturbi del movimento
  • Ambulatorio per pazienti con Neurostimolazione Cerebrale Profonda, Deep Brain Stimulation - DBS o MRgFUS
  • Ambulatorio per lo studio del Sistema Nervoso Vegetativo
  • Ambulatorio per la Tossina Botulinica
  • Ambulatorio per la Neurofisiologia Disturbi del Movimento e Ecografia di nervo
  • Ambulatorio per i Disordini del Movimento Funzionali

 

Attività di ricerca

  • Neurogenetica Clinica con protocolli diagnostico-terapeutici sperimentali
  • Trials clinici farmacologici per Parkinson e Parkinsonismi (Paralisi Sopranucleare Progressiva - PSP, Atrofia Multi-Sistemica - MSA, ecc.)
  • Biomarcatori molecolari per Disturbi del Movimento
  • Neurofisiologia intraoperatoria
  • Neurostimolazioni terapeutiche (Neurostimolazione Cerebrale Profonda, Deep Brain Stimulation - DBS, MRgFUS, ecc.)
  • Tossina Botulinica

 

Direttore: Roberto Eleopra

 

Staff

Medici
Salvatore Bonvegna - Roberto Cilia - Grazia Devigili - Antonio Emanuele Elia - Nico Golfrè Andreasi - Luigi Michele Romito - Giulia Straccia 

Infermiere coordinatore
Francesco Iaquinta

Clinical Research Coordinator (Ricerca Clinica)
Maria Giovanna De Marino

 

Staff amministrativo
Alice Basili

 

Segreteria
tel. 02.2394.2552 - fax 02.2394.2539 - neuro1@istituto-besta.it

 

Laboratorio di Neurofisiologia e Neurosonologia per i Disordini del Movimento e Disautonomie (Test Autonomici) - tel. 02.2394.2552 - fax 02.2394.2539

 

Responsabile della pubblicazione: Redazione Web

Ultimo aggiornamento: 11/06/2021